Le birre Van Den Bossche dal Belgio a Torino

Le birre Van Den Bossche a Torino con TripelB e Aroma Coffee Break

Foto © Van Den Bossche – paterlieven.be

 

Siamo sempre felici quando possiamo gustarci una buona birra belga a Torino, e da qualche tempo chi ama gironzolare per il centro città può contare sulla presenza della gamma Van den Bossche all’Aroma Coffee Break (via Giolitti 19) per un ottimo momento di meditazione sulla bontà di queste fantastiche birre.

 

La buona-notizia-nella-buona-notizia è che in occasione dell’introduzione della selezione Van Den Bossche, dal 22 al 26 Settembre ci sarà la possibilità di gustarle anche alla spina! Fra tutta la selezione, disponibile sempre in bottiglia, potremo assaggiare in particolare bicchieri “on tap” delle freschissime Pater Lieven Wit e Pater Lieven Blond.

 

Van den Bossche: uno storico birrificio belga

 

Le birre Van Den Bossche a Torino con TripelB e Aroma Coffee Break

Foto © Van Den Bossche – paterlieven.be

 

Le birre dello storico birrificio Van Den Bossche sono prodotte da sempre usando l’acqua di una sorgente che si trova al centro del villaggio di Sint – Lievens -Esse, cui storicamente sono stati attribuiti poteri di guarigione.

 

La Pater Lieven è stata prodotta per la prima volta nel 1957 per la festa di San Livinius, patrono di Sint – Lievens – Esse e da allora è diventata una birra molto popolare per il gusto complesso ed equilibrato, tipico dello stile tradizionale delle Belgian Ale.

 

La “Buffalo” è la birra più antica ancora prodotta dal birrificio Van den Bossche e la sua storia risale al 1907, quando il circo americano “Buffalo Bill” installò le sue tende nella piazza del piccolo villaggio. I lavoranti del birrificio chiesero ad Arthur se potessero andare allo spettacolo pomeridiano del circo e pagarono un ragazzo per guardare il bollitore sul fuoco. Il giovane agitò poco la birra che andò bruciata, ma il mastro birraio la lasciò fermentare. Il risultato fu una birra più pesante e con un sapore leggermente bruciato. La birra da allora fu venduta con il nome di “Buffalo” ed è oggi prodotta con malti speciali per ottenere lo stesso gusto.

 

Le birre Van De Bossche disponibili da Aroma Coffee Break a Torino

 

Le birre Van Den Bossche a Torino con TripelB e Aroma Coffee Break

La varietà non manca di certo con ben sette birre tra cui scegliere, fra le Pater Lieven e le Buffalo! // Foto © Van Den Bossche – paterlieven.be

 

Pater Lieven Wit (Blanche chiara torbida, 4,5%)

Prodotta nel rispetto della tradizione, risulta una birra opalescente, dalla schiuma molto aderente e compatta, fresca e dissetante. Il gusto agrumato è ben equilibrato con gli aromi del luppolo e del malto.

 

Pater Lieven Blond (Abbazia chiara, 6,5%)

Birra dallo stile d’Abbazia, rifermentata in bottiglia.

Il colore è biondo dorato, la schiuma bianca e persistente ed il perlage ben equilibrato. Al naso offre degli odori speziati, floreali e luppolati. Il gusto dolce rivela note di coriandolo ed agrumi con un retro-gusto amaro e speziato.

 

Pater Lieven Bruin (Abbazia scura, 6,5%)

Birra dallo stile d’Abbazia, ad alta fermentazione, viene fatta rifermentare in bottiglia. Birra dal colore marrone scuro, sviluppa una schiuma compatta e persistente, dal profumo fruttato (albicocca, pesca, pera e frutta esotica). Dal gusto fruttato, ampio e pieno, si passa ad un retro-gusto piacevolmente amaro.

 

Pater Lieven Tripel (Abbazia dorata, 8%)

Birra dallo stile d’Abbazia, rifermentata in bottiglia. Il colore è biondo-ambrato e ha una bella schiuma persistente. Il profumo è dominato da un amaro piccante, completato da aromi floreali. Al primo assaggio prevale la dolcezza del malto e l’alcol, poi il gusto evolve in un amaro intenso che domina anche il retrogusto

 

Le birre Van Den Bossche a Torino con TripelB e Aroma Coffee Break

La Buffalo 1907 è la birra più antica di Van Den Bossche – è stata inventata nel 1907! // Foto © Van Den Bossche – paterlieven.be

Buffalo 1907 (Ale scura, 6,5%)

Birra dal colore marrone scuro, tonaca di frate, schiuma fine e non molto persistente, con un naso subito spiccato di malto, frutta secca tostata, e una punta di frutta rossa matura. Il corpo è leggero, molto snello e fresco. Al gusto emerge un mix gradevole di frutta rossa, noci e mandorle tostate e una punta di erba medicinale nel finale.

 

Buffalo Bitter (Ale Chiara, 8%)

Il color dorato inteso e la schiuma fine e persistente ne accompagnano gli aromi erbacei e resinosi. Il gusto pieno, fortemente amaro e secco, lascia dietro di sé un lunghissimo piacevole retrogusto erbaceo e speziato. L’elevato grado alcolico ne completa l’armonia e la piacevolezza.

 

Buffalo Stout (Ale scura, 9%)

Una vera birra “Stout belga”, dal colore marrone scuro con la schiuma color crema. Il gusto ha una struttura complessa: prima piccante (soprattutto cannella e macis, fiore della noce moscata), poi biscotto e alcool, infine si percepisce il gusto fruttato – pera per dargli un nome.

Il sapore è un buon equilibrio tra caffè dolce e amaro, ma al retrogusto rimane per lo più il caffè.

 

Non vi resta che venirle a provare: fate un salto da Aroma Coffee Break, dal 22 al 26 Settembre in via Giolitti 19!

Per informazioni e prenotazioni

 

AROMA COFFEE BREAK

via G. Giolitti 19 – 10123 Torino

Tel. 011 8126659

Email : aromacbreak@gmail.com

Pagina FB: fb.com/aromacoffebreak

 

Le birre Van Den Bossche a Torino con TripelB e Aroma Coffee Break

No Comments

Post a Comment